Il fase di prototipo è uno step essenziale per testare ipotesi, interfacce e flussi.

Sono costantemente affascinata dalla user experience, user research e dalla psicologia cognitiva.

2 differenze da tenere a mente; ci sono i wireframes, e i mockups.

Il wireframe è lo scheletro di un App che aiuta a mostrare i concetti di navigazione e alcuni dei contenuti di base delle varie schermate. Lo scopo del wireframe è quello di aiutare a decidere e concordare, assieme al cliente, il layout e gli aspetti riguardanti la navigazione che l’applicazione avrà.

Il mockup, invece, serve anzitutto da analisi preliminare per sviluppare applicazioni. È la versione più vicina a quello che sarà il prodotto finale, è il wireframe (approvato dal cliente) perfezionato e ridefinito con design e usabilità dell’interfaccia utente. Una simulazione realistica, anche se statica, dove è presente già il look & feel* da condividere con il team dei developer che utilizzeranno per sviluppare l’applicazione per device definitiva.

L’obiettivo della mia missione è aiutarti a dare vita alla tua idea di prodotto digitale, che sia wireframe, low-fidelity o high-fidelity rispetto al prodotto finale.